La nostra Associazione si auto-finanzia: ci affidiamo alla generosità dei nostri sostenitori per mantenere in buona salute gli ospiti del Rifugio e per poter tenere aperte le nostre porte alle decine di animali che ogni anno trovano qui una tappa di passaggio verso, speriamo, una nuova e amorevole famiglia.

Vogliamo sottolineare che Il Rifugio del Micio, per quanto riconosciuto dal Comune di Vigevano, NON è un gattile comunale, non è gestito e sovvenzionato dal comune, le persone che operano al suo interno non ricevono nessuna retribuzione e la struttura non viene sovvenzionata in base al numero di gatti presenti.
Siamo una Associazione privata, gestita da volontari che ogni giorno cercano di dare il meglio per mantenere attiva questa struttura.

Sostenere e gestire un rifugio, non è assolutamente facile: abbiamo costi fissi da sostenere ogni mese ed  emergenze che insorgono quando meno te l'aspetti; noi cerchiamo di risolvere tutte le difficoltà che si presentano, ma avendo scarsità di personale e di fondi, ci troviamo spesso in gravi difficoltà. 

Il Comune di Vigevano ha concesso l'uso dei locali, quindi non dobbiamo pagare l'affitto, ma la struttura ha ancora bisogno di diverse migliorie per diventare quel posto splendido che tutti vorremmo! Come sapete, abbiamo già realizzato una bella zona esterna per i mici FeLV grazie ai vostri contributi, ma vorremmo poter fare molto di più!

L'unico aiuto economico che riceviamo dal comune, è il rimborso di una quota delle spese mediche fatturate. Per il resto, possiamo affidarci solo alle vostre donazioni e per questo vogliamo offrirvi la possibilità di donare in qualità di Soci Sostenitori.

 

Ora cerchiamo di chiarire ogni eventuale dubbio!

 

Ma chi sono i Soci Sostenitori?

Sono persone fisiche, Società, Istituzioni ed altri Enti che, a seguito del versamento della quota associativa, condividono gli scopi ed i principi dell‘Associazione, rilasciano contributi liberali e donazioni, ma non partecipano attivamente e direttamente alla vita associativa;

 

E cosa dovrò fare in qualità di Socio Sostenitore?

Nulla di particolare! Questa figura non ha nessun obbligo pratico nei confronti dell'Associazione. Vi sarà conferita una simpatica tessera e stiamo lavorando ad un gadget per ringraziarvi per il vostro aiuto!

Ovviamente se fosse vostra intenzione aiutarci anche parlando bene di noi ai vostri amici, sarebbe fantastico!

 

Come si diventa socio sostenitore?

Per diventare Socio Sostenitore de Il Rifugio del Micio basta scaricare il modulo, compilarlo, scansionarlo ed inviarlo all'indirizzo mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. insieme alla copia del bonifico o indicando il versamento effettuato con paypal. La quota associativa in questo caso si intende di 50€ o più.
Oppure potete consegnarlo al Rifugio durante l’apertura al pubblico, la domenica pomeriggio, dalle 15.00 alle 19.30.

Per versare la quota associativa, potete fare un bonifico bancario, con causale "quota associativa" al conto corrente intestato a "Il Rifugio del Micio" presso Cariparma - Filiale di Cassolnovo  IBAN IT80U0623055720000030352574 
Oppure potete inviarla tramite paypal a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

 

 

Qui sotto trovate il modulo. Ricordate di barrare "Socio Sostenitore".

 

 scarica il modulo 

 

Il Rifugio del Micio è una organizzazione no profit, attiva grazie al lavoro dei volontari che vi partecipano, le cui finalità sono la tutela e la protezione dei gatti che vivono in libertà e la prevenzione del randagismo felino.

 


 

gatto nero non identificato

 La struttura è aperta al pubblico ogni domenica pomeriggio (dalle 15.00 alle 18.45 circa): in questi orari è possibile venire a visitarci per conoscere mici e volontari e, se lo gradite, portarci offerte (leggi →qui per sapere cosa ci serve!). 

Se siete davvero impossibilitati a raggiungerci nel weekend, vi chiediamo di prendere appuntamento (→qui i modi per contattarci!): i volontari, durante la settimana, svolgono le loro mansioni di pulizia e cura dei mici con orari variabili, quindi la loro presenza non è garantita 24/7.


 

La struttura, sita in Strada Fogliano Superiore 165 (Vigevano), al momento si compone di diversi ambienti e la maggior parte dello spazio è dedicato ad ospitare i gatti sani che si trovano in gattile (Stanza Verde).  

Per i mici affetti invece da FIV o FeLV abbiamo stanze dedicate, così da impedire la diffusione di queste condizioni (→cos'è la FIV?  →cos'è la FeLV). 

Abbiamo poi due stanze separate, Osservazione e Isolamento, necessarie per la gestione dei gatti che arrivano dall'esterno e per i felini con situazioni mediche a rischio infettivo. 

Inoltre, siamo attrezzati con una piccola infermeria, lavanderia e magazzini. 

Possiamo offrire ai mici anche spazi esterni, collegati alle stanze principali e rigorosamente recintati.

 


 

Qui sotto trovate il nostro Statuto, scaricabile e consultabile.

 

 scarica lo Statuto    visualizza lo Statuto

Area Riservata