Margot.jpg

Si tratta di una gatta di casa di circa cinque anni, che è stata portata al Rifugio del Micio, gattile di Vigevano, a metà luglio 2016, per problemi di gestione famigliare.

Margò è sterilizzata e vaccinata ed ai test effettuati al gattile è risultata sana.

Si trova ora in un’ampia gabbia ed è stato appurato che non sopporta la presenza di altri gatti. Per cui, sentendosi spaesata e abbandonata, usa il ringhio come arma di difesa, spaventando il pubblico che non conosce la sua storia; ma se si prova ad avere un contatto con lei, si capisce subito che tutto ciò di cui ha bisogno è ritornare in una famiglia che si possa prendere cura di lei in maniera adeguata. <3

Adottare un gatto adulto dà spesso molte più soddisfazioni di un cucciolo poiché molto spesso si sentono rifiutati dai loro padroni e perdono fiducia negli umani.

Una nuova casa sarebbe l’unica speranza e la micia ricomincerebbe a vivere grazie all’affetto della nuova famiglia. E’ fondamentale, dunque, per lei trovare una casa come gatta unica.

Si tratta di una gatta che sta soffrendo tantissimo la permanenza in gabbia ed ha bisogno di una nuova casa al più presto e che sia per sempre.

Margot1.jpg

Area Riservata